Tracce Aribine 3.0 Second Life

Ricorderete certamente l’edizione delle “Passeggiate fuori porta in bicicletta” patrocinata da l’Eco di Bergamo in occasione del nostro trentennale nel 2011. Sono passati dieci anni , era quella la seconda edizione che rinnovava quel cofanetto composto da una busta di plastica con le varie cartine di percorsi ciclabili.
Questo nuovo format , era innovativo, tascabile e su carta durevole e fu abbinato alla vendita del quotidiano al costo di Euro 7,80.

Ebbe successo , i percorsi erano stati redatti dai Soci e La Provincia di Bergamo insieme l’Eco di Bergamo ne avevano resa possibile la pubblicazione. Si trattava di 12 itinerari con mappe e descrizioni illustrate.

Oggi alla vigilia del 40° compleanno di A.Ri.Bi., in tempi di distanziamento sociale, grazie all’accurato e preziosissimo lavoro del nostro vicepresidente Nicola Freti, in collaborazione con i Consiglieri Paolo Miniero, Fausto Ronchi e Roberto Betti, siamo orgogliosi di presentarvi la versione delle:

” Tracce Aribine 3.0 Second Life”, accessibile gratuitamente a tutti.

Sono già presenti sul sito :

  • la traccia numero 1: Arte industria nella bassa val Seriana,
  • La traccia numero 2: Nei vigneti del Moscato di Scanzo,
  • La traccia numero 10: Sulle tracce del Beato Giovanni XXIII Un giro nell’isola,
  • La traccia numero 11:Le Chiese Romaniche degli Almenni.

A queste tracce si aggiungono le nuove :

  • Alle sorgenti del fiume Tormo
  • Sui luoghi dell’Albero degli Zoccoli.

Queste ultime due tracce sul territorio della Bassa Bergamasca in quanto A.Ri.Bi. in questi anni ha aperto una nuova sede , la Trei’nbici, ha incontrato numerosi soci oltre ad aver lavorato al macro progetto dalla città di Treviglio di concerto con l’Amministrazione Comunale, denominato Bicipolitana.

Le tracce, saranno integrate nei prossimi mesi per poter fornire a tutti coloro che lo desiderano itinerari in bicicletta per organizzare in autonomia , nel rispetto del decreto sicurezza, alcune cicloescursioni nei dintorni di Bergamo e Treviglio e potervi così avvicinarvi al cicloturismo.

Nei percorsi consigliati ,oltre al chilometraggio, sono indicate anche le bellezze che si possono incontrare lungo il percorso.

Speriamo che questa nostra iniziativa, vi aiuti nella scelta del territorio da esplorare, che ci regala angoli reconditi e meraviglie di cui possiamo godere solo addentrandoci con la lentezza che la bicicletta ci può offrire.

Vi raccomandiamo tutti gli strumenti di sicurezza passiva ed attiva durante le uscite e tanta attenzione.

A disposizione per potervi aiutare, contattateci pure qui:

Il Consiglio Direttivo di A.Ri.Bi

I percorsi non sono ufficiali e sono un misto di strade secondarie e piste ciclabili , non dispongono di segnaletica quindi è fortemente consigliato l’uso della Traccia GPS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA
Change the CAPTCHA code