Aribi Associazione Per il Rilancio della Bicicletta - Bergamo

Ufficiale il vincitore del Concorso “LA PICCOLA COPENAGHEN 2022”

Terminato il controllo, siamo a comunicare il vincitore del Concorso “LA PICCOLA COPENAGHEN ANNO 2022” giunto alla terza Edizione. Dopo Treviglio e Covo, ora il titolo é passato a COLOGNO AL SERIO. La nuova cittadina esempio della nostra provincia, che si é distinta per la promozione e la diffusione della bicicletta. Oltre alla targa di riconoscimento, vince la colonnina di ricarica per EBike omaggiata dalla PRADELLA SISTEMI Azienda affermata e leader nel settore che ringraziamo per la sensibilità e la vicinanza ad Aribi.
Per noi un piacere e un onore consegnare la targa la mattina del 24 cm ore 12 presso la Sede di ARIBI Cittadella dello Sport Yara Gambirasio Via Monte Gleno 2/l. Arriveremo dalla pedalata dei Babbo Natale e procederemo alla premiazione.
 
Grazie per la partecipazione ai numerosi comuni bergamaschi e per quanto li ha distinti. Al secondo posto ancora Treviglio a solo un punto ed al terzo posto il Capoluogo Bergamo a soli 3 punti. Segnale di tanto fermento attorno al tema per cui ringraziamo di cuore ed invitiamo a proseguire nelle azioni concrete. Seguono Cavernago, Berzo San Fermo, Dalmine, Pedrengo, Treviolo, Sarnico, Covo, Ciserano, Valbondione e tanti altri comuni , molto vicini nei punteggi, che certamente hanno fatto comunque tanto.
Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno dedicato il loro tempo nella compilazione, a partire dal primo cittadino che ha inviato di domenica mattina il questionario compilato a un giorno dalla apertura, al primo cittadino di un Comune in alta quota che consapevolmente sapeva di non vincere.
Grazie per seguire questa iniziativa che é per noi uno strumento importante per scoprire le iniziative in corso d’opera. La sfida sarà sempre più tosta.
Un grazie a Paola Abrate che ieri ci ha aiutati a lanciare l’ultimo appello e che sempre con Bergamo Tv ci é vicina e ci sostiene.

Lascia qui il tuo commento all'articolo

Altre Notizie
Documenti

Condividi su