Giornata ferrovie dimenticate 2019

Anche quest’anno Aribi ha proposto una escursione lungo un tratto di sedime ferroviario convertito in pista ciclabile. Per l’occasione siamo andati a percorrere il nuovo tratto , inaugurato da pochi mesi, che collega Villa d’Almè con Almè. Questa ciclabile, insieme al tratto che si sta ultimando più a nord tra( Villa d’Almè-Sedrina-Zogno) permetterà di raggiungere la Val Brembana in ciclabile direttamente dalla città di Bergamo.

Nella nostra escursione, partita dalla stazione ferroviaria di Bergamo, abbiamo percorso la pista Tram&Bike fino alla stazione Bianzana, per poi andare a pedalre lungo la Greenway del Morla e la ciclabile del Quisa. Dopo aver percorso la nuova ciclabile di Almè, abbiamo fatto sosta all’agriturismo La Merletta per un pranzo prima di rientrare Bergamo costeggiando il Brembo e via Mozzo – Longuelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA
Change the CAPTCHA code