Aribi Associazione Per il Rilancio della Bicicletta - Bergamo
Home Tutti gli Eventi Bergamo-Sarnico

Bergamo-Sarnico

Domenica 30 Maggio 2021

Programma

Ritrovo: ore 08.40 presso la Cittadella dello Sport di via Monte Gleno 2 L a Bergamo

Itinerario  : Bergamo-Albano Sant’Alessandro-Costa Mezzate-Castelli Calepio-Sarnico e ritorno Km.75

Pedaleremo lungo la pista ciclabile dei Laghi Nord-Est. La ciclovia è quasi interamente su asfalto, con solo alcuni tratti su strada sterrata. Percorreremo il sito vitivinicolo della Valcalepio, la zona in cui si producono i vini DOC che producono lo stesso nome (sia rossi che bianchi), fino a raggiungere il Lago d’Iseo.

Pranzo al sacco o in bar della zona a Sarnico

Itinerario di media difficoltà: principalmente su strade secondarie,ciclabili e sterrati

Bici consigliata : Trekking-MTB

Iscrizioni

Per informazioni e iscrizionie alla gita contattare :

Roberto Bensoni tel.338 133 4086

Il caso di maltempo l’escursione verrà riprogrammata in altra data

Quota di iscrizione: per i Soci Aribi in regola con tesseramento 2021 la partecipazione è gratuita, per i Non Associati  la quota di iscrizione per copertura assicurativa RC e Infortuni è 10 € (presentarsi al ritrovo con la scheda di iscrizione compilata disponibile qui )

Per iscriversi all’Associazione visitate la pagina https://www.aribi.it/iscrizione-on-line/

Prendere visone e rispettare il regolamento delle gite Aribi disponibile qui

Normativa Anticovid

Per poter riprendere in sicurezza le nostre escursioni dobbiamo seguire alcune semplici regole :

Prendere visione  e rispettare e le norme anti-Covid disponibili qui
Compilare l’autocertificazione on line disponibile a questo link
Ricordarsi di portare con sè la mascherina ed indossarla correttamente durante le soste.

Data

30 Mag 2021
Expired!

Ora

08:45 - 18:00
Cittadella dello Sport

Luogo

Cittadella dello Sport
via Monte Gleno 2 L Bergamo
Categoria
Aribi

Organizzatore

Aribi
Email
aribiufficio@gmail.com

Prossimi eventi

Giugno 2024
Nessun evento trovato!

Lascia qui il tuo commento all'articolo

Skip to content