Ciclotransumanza 2020

Quando?
Data- mercoledì 30 Settembre, 2020 - domenica 4 Ottobre, 2020
Tutto il giorno

Dove?
Bergamo

Categorie


30 Settembre – 4 Ottobre

La prima CICLOTRANSUMANZA nell’anno del COVID.

La Transumanza è riconosciuta dall’Unesco cultura immateriale di cui le province lombarde sono testimonianza di una tradizione fortemente radicata sorprenden­temente nella regione più industrializzata d’Italia.
Cari Soci, siamo un po’ matti e questo ci piace. Questo è stato un anno inenarra­bile e da dimenticare perchè troppi eventi tristi ci hanno perseguitati.
Accade però che insieme ad importanti associazioni e fondazioni che troverete elencate in calce, abbiamo aderito come partner ad un evento a nostro avviso così buono, tenero e antico che ci fa riscoprire le nostre belle e antiche tradizioni.
LA TRANSUMANZA DI UNA MANDRIA DI 40 VACCHE DA LATTE della Famiglia Bertuletti di Serina in cammino da Bergamo a Gorgonzola in 4 tappe per un totale di circa 40 Km in 4 giorni.
Ecco dunque gliappuntamenti:
30 Settembre tappa da Bergamo (Greenway) a Dalmine passando per il centro città (presto pubblicheremo maggiori dettagli sull’ora del ritrovo a Bergamo)

01 Ottobre tappa da Dalmine a Canonica passando da Brembate.

02 Ottobre tappa da Canonica a Inzago.

03 Ottobre tappa da Inzago a Gorgonzola.

04 Ottobre FESTEGGIAMENTI CONCLUSIVI PRESSO LA CASCINA GERMOGLIO A VERDELLO.
Come A.Ri.Bi. abbia mo pensato di proporre a coloro che ne avranno, voglia, modo e tempo, di seguire la mandria ed i bergamini lungo il percorso, permettendoci anche divagazioni per visitare luoghi di interesse lungo lo stesso come ad esempio castelli, complessi industriali antichi e non, poli tecnologici,centrali elettriche etc…che comunque sono in programma anche da parte della organizzazione in capo al macro evento.
Lungo il percorso saranno coinvolte anche le scuole e durante le serate nelle località di arrivo, saranno organizzati spettacoli, concerti, la mostra documentaria , spettacoli di falconeria, teatro di strada , stand gastronomici , filmati e mostre.
E’ data la possibilità di seguire tutto il percorso o solo alcune tappe, e di pernottare con tenda propria o prenota­zioni in loco da eseguire in autonomia e ogni giorno sarà offerta a tutti la polenta oltre ai casoncelli fatti con carne ovina.
Questa voleva solo essere un a sintesi in formativa per darvi modo di accaparrare le date in caso di impegni.
Il progetto in rete è sostenuto da Associazione Festival del Pastoralesimo, CEA, Fondazione Emilia Bosis, Ass. Aiuto a Vivere, Ass. salvaguardia del Creato, Parrocchia di Colognola san Sisto, ProLoco di Gorgonzola, Ass Il Roccolo degli Asini.
Partner:
“Amici delle Mura, A.Ri.Bi, centro stu di Valimagna, UCAI, Parco Adda Nord , Ecomuseo Leonardo, B.l.M
Soggetti Coinvolti :
“Biblioteca di Dalmine, Scuola Parentale Agorà, Comuni di Bergamo, Osio Sopra, Canonica, Vaprio d ‘Adda, Inzago, Gorgonzola, Serina, Verdello insieme alla parrocchia, Famiglia Bertoletti Serina, Bremb baghette duo Carminati di Zogno
In data 26 settembre a Fuipiano sarà presentato il Progetto con proiezione di un video e degustazione.

A seguire le locandine e le mappe del percorso ipotizzato per noi ciclisti:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA
Change the CAPTCHA code