Iscrizione e Rinnovo 2017

tessera_w_fiab_2017

Al via la campagna tesseramento 2017 FIAB : dalla parte di chi #pedalaognigiorno 

Stai con chi sta dalla tua parte. Scegli la bici. Diventa socio FIAB : più siamo più contiamo !

Maggiore sarà la forza della Federazione, più vantaggi ci saranno per i ciclisti: città più ciclabili, più sicurezza stradale e meno inquinamento, maggiori diritti reali ma anche un’apertura culturale quotidiana verso la bici.

Quote di adesione 2017

  • Nuovo Socio Ordinario 2017 :20 euro
  • Rinnovo Socio Ordinario : 23 euro 
  • Socio Ragazzi under 18 anni: 8 euro
  • Formula Famiglia (2 genitori e un figlio under 18): 50 euro
  • Formula Famiglia (2 genitori e 2 o più figli under 18 ): 60 euro
  • Studente e Dipendenti Università di Bergamo: 10 euro
  • Socio Legambiente Bassa Bergamasca: 10 euro
  • Socio CAI BERGAMO : 15 euro
  • Possessore tessera BIGI (bike sharing ATB): 15 euro
  • Socio sostenitore: minimo 100 euro: Con socio sostenitore si intende un socio che desideri sostenitore effettuare una semplice elargizione liberale oppure colui che desidera avere la sua pubblicità sul nostro sito e sulla nostra carta delle nostre comunicazioni , possono essere aziende o privati. Queste aziende o questi privati saranno menzionati anche in occasione di ogni manifestazione nella quale saranno citati gli sponsor.Nel caso di manutenzioni da effettuare al banner che sarà condiviso sul sito, saranno richieste Euro 10 per ogni aggiornamento successivo alla pubblicazione.
  • optional per tutti: abbonamento alla rivista “BC”, 6 euro

Dove mi associo?

Per il pagamento della quota annuale (per chi è già socio: entro 31/3/2017) e per le nuove iscrizioni:

  • Vieni alla nostra sede durante i giorni di apertura
  • Per l’iscrizione on line da casa seguite le istruzioni contenute in questa pagina
  • Durante le nostre manifestazioni ( vedi gli eventi in programma)
  • Presso i nostri punti tesseramento a Bergamo e Provincia:
      • Libreria Arnoldi, Piazza Matteotti 22, Bergamo;
      • Motorama , via Ghislandi 24, Bergamo
      • Oro-Bici s.r.l.,via Sabotino 2  Bergamo
      • Distributore Q8 via Borgo Palazzo 187 , Bergamo
      • Cicli Gamba,via Angelo Maj, 26  Bergamo
      • Cicli Pellegrini ,Piazza S.Anna,8/10 Clusone (BG)
      • Decathlon Curno, Via Enrico Fermi, 2, Curno (BG)
      • Tabaccheria NON SOLO Fumo, via San Lino, 16 Lurano (BG)
      • Barcicletta, pista ciclabile della Valle Seriana,  Alzano Lombardo
      • Takari Cicli  via Nicolò Rezzara 14/16 zona industriale 1 Ranica (BG

Il Tesseramento comprende:

  • Iscrizione annuale  A.Ri.Bi
  • Iscrizione annuale Fiab Onlus
  • Copertura  assicurativa  RC Unipol
  • Contributo per partecipazione iniziative,  ciclogite e manifestazioni A.Ri.Bi
  • Diritto di partecipazione alle iniziative delle altre Fiab consorelle che potrebbero però esigere il contributo di partecipazione.
  • Iscrizione e ricezione alla Newsletter settimanale
  • Possibilità di contribuire volontariamente ai progetti  innumerevoli  a livello cittadino e Provinciale
  • Possibilità di diventare CAPOGITA o ACCOMPAGNATORE in base alle proprie competenze e conoscenze.
  • Diritto di partecipazione alla assemblea Annuale e nel caso dei maggiorenni con diritto di voto di approvazione del bilancio.

Copertura assicurativa

Per i soci Aribi la copertura per la R.C. garantisce la loro responsabilità personale derivante dall’uso e circolazione con la  bicicletta 24 ore su 24 e prevede i seguenti massimali:
per sinistro               € 2.000.000,00,
per persona              € 2.000.000,00,
per danni a cose      € 2.000.000,00
Tutela legale           € 375.000 per evento

con una franchigia di € 350,00 per evento.

E se invece l’incidente non lo avete causato voi, ma siete stati danneggiati andando in bicicletta e non vi è stato riconosciuto il giusto risarcimento? Il socio FIAB gode di un patronato gratuito che lo indirizza verso le corrette procedure per poter ottenere quanto gli spetta.

Per maggiori informazioni visita il sito della FIAB

Convenzioni per Soci Fiab

La FIAB ha stipulato per i propri tesserati alcune  convenzioni e sconti.

In questa pagina trovate tutti gli sconti praticati ai soci FIAB
http://fiab-onlus.it/bici/la-fiab/aderire-alla-fiab/servizi-e-convenzioni-per-i-soci-fiab/item/103-sconti-e-convenzioni-per-i-soci-fiab.html

I soci FIAB godono di particolari sconti in centinaia di alberghi, pensioni, B.&B. e campeggi in tutta Italia. L’elenco è visibile nel sito della Fiab alle pagine di Albergabici,www.albergabici.it.

Lo spirito delle passeggiate in bicicletta

A.Ri.Bi-FIAB è una libera associazione privata, non un’agenzia turistica: gli accompagnatori sono soci come tutti, volontari che propongono iniziative da condividere in allegria ed amicizia con tutti i partecipanti. È perciò sempre gradita la collaborazione di tutti, nell’osservanza delle regole e del programma, stabilite per la migliore gestione delle nostre iniziative. Durante le nostre uscite è caldamente raccomandata ogni ragionevole forma di aiuto a chi si trovasse in difficoltà.La partecipazione alle gite è riservata ai soci Aribi e Fiab e NON comporterà costi aggiuntivi al costo del tesseramento esclusi i trasferimenti con mezzi pubblici o propri o ingressi a musei o manifestazioni che richiedono pagamenti.

Regole Generali

Durante le gite, si è tenuti a rispettare il Codice della Strada. La partecipazione alle ciclopasseggiate o ciclo gite è riservata ai soci A.Ri.Bi, FIAB in regola con la quota 2017
I minorenni sono ammessi solo se accompagnati da un adulto che se ne assuma la responsabilità.
A.Ri.Bi-FIAB non si assume responsabilità di eventuali incidenti e danni a cose o persone che si verificassero prima, durante e dopo le gite.A.ribi caldeggia vivamente l’utilizzo del casco durante le proprie iniziative.

A.Ri.Bi si solleva da ogni incarico rispetto alla sottoscrizione di polizze infortuni giornaliere,salvo casi particolari che saranno valutati di volta in volta dagli organizzatori, sarà ciascun Socio a preoccuparsi di sottoscriverne una propria, nel caso lo ritenga utile.

Assicuratevi che le Vostre biciclette siano in buone condizioni: è opportuno portare sempre con sé almeno un paio di camere d’aria di scorta, un piccolo set d’attrezzi per le Vostre riparazioni e le luci. La bici in buono stato è una questione di sicurezza e di rispetto verso gli altri partecipanti: curatene la manutenzione o fatevela revisionare durante l’inverno: in primavera i ciclisti sono già molto occupati ed accettano con difficoltà di eseguirVi solo riparazioni urgenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA
Change the CAPTCHA code