Progetto Vivibici

“Vivi bici”, progetto dell’Educazione Stradale della Polizia Locale di Bergamo, in collaborazione con A.Ri.Bi. ed i volontari del gruppo comunale di Protezione Civile di Bergamo, completa il progetto di “a scuola di cittadinanza”, valorizzando la centralità del bambino, stimolandone il processo di crescita e portandolo a divenire un buon cittadino.
I bambini, vivendo in una città urbanizzata, soggetta ad intenso traffico stradale, necessitano di essere stimolati ad un attento lavoro di osservazione e di rispetto del codice della strada. Già dalla scuola primaria, nelle classi quarte e quinte, sappiamo che molti dei nostri bambini non saranno più accompagnati dai genitori, ma dovranno percorre il percorso casa-scuola da soli. Si ritiene quindi fondamentale proporre attività che mirino a far maturare in loro atteggiamenti responsabili nei confronti del codice della strada. Oltre al percorso a piedi la bicicletta diviene il mezzo di trasporto più utilizzato dai bambini, nonché  il più sostenibile.  Gli stessi vengono sensibilizzati ad un corretto uso della strada, attraverso giochi di osservazione dei più importanti segnali stradali e di riflessioni sul ruolo fondamentale della figura del “vigile”.
I bambini, in questo progetto, vivranno l’esperienza del tragitto in un ambiente protetto, il parco cittadino “Goisis”, collocato nella zona di Monterosso.
All’interno del parco vi è un vero percorso ciclo-pedonale ed i bambini dovranno cimentarsi in una prova pratica, conducendo la loro bicicletta, con responsabilità, confermando così la conoscenza delle regole acquisite teoricamente. Attraverso questo gioco/percorso viene posta loro l’attenzione sul rispetto delle regole del codice della strada, affinché non vi siano situazioni di pericolo per sé e per gli altri, valorizzando il processo di crescita individuale e di autonomia.

Il progetto “Vivi Bici” è stato possibile grazie alla generosità dell’Associazione Noter de’ Berghem che ha gentilmente donato 12 biciclette da poter utilizzare dai ragazzi della scuola primaria.
L’associazione Noter de’ Berghem ha sede in Scanzorosciate in via XXV Aprile civico 21.

vivibici2016-17a.jpg
vivibici2016-17d.jpg
Aribi FIAB Bergamo